Jeff Bezos, divorzio da capogiro per il patron di Amazon: alla moglie 38 miliardi di dollari

Jeff Bezos, divorzio per il patron di Amazon: alla moglie 38 miliardi di dollari

Concluso l'accordo di divorzio tra Jeff Bezos e l'ormai ex moglie MacKenzie. In base all'intesa raggiunta, il fondatore di Amazon e proprietario del Washington Post cederà alla donna con cui è stato sposato per 25 anni 19,7 miliardi di azioni di Amazon.com, pari ad una partecipazione del 4%, per un valore di 38,3 miliardi di dollari.

MacKenzie, nella classifica dei miliardari di Bloomberg, diventerà così la 22ma persona più ricca del mondo, mentre il marito, nonostante i 38 miliardi in meno, resta l'uomo più ricco del mondo, con una partecipazione del 12% in Amazon, pari a circa 114,8 miliardi. In base all'accordo, MacKenzie Bezos, scrittrice, ha fatto sapere che cederà tutte le sue quote nel Washington Post e nella società di esplorazione spaziale Blue Origin al marito, oltre al diritto di voto in Amazon, mentre donerà metà del suo patrimonio in beneficenza. La coppia aveva annunciato su twitter l'intenzione di separarsi nel gennaio scorso.

Sabato 6 Luglio 2019, 12:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA