Bambino di 4 anni muore durante la lezione di nuoto. Poco prima aveva chiesto alla mamma: «E se affogo?»

L'istruttore non è stato in grado di spiegare cosa sia accaduto e oggi la famiglia della giovanissima vittima chiede che vengano cambiate le regole sulla responsabilità degli insegnanti di nuoto

Bambino di 4 anni muore durante la lezione di nuoto. Poco prima aveva chiesto alla mamma: «E se affogo?»

di Alessia Strinati

Chiede alla mamma: «E se affogo?», e annega poco dopo. Israel "Izzy" Scott è morto durante un corso di nuoto per principianti e pare che proprio all'inizio della lezione aveva chiesto alla madre cosa sarebbe successo se fosse andato a fondo. Il bambino è morto a 4 anni in una piscina di Augusta, in Georgia, dove avrebbe dovuto svolgere la sua lezione di nuoto.

Leggi anche > Cerca la moglie scomparsa e scopre che è stata ingoiata da un pitone lungo 7 metri

L'incidente

La madre voleva che il piccolo imparasse a nuotare. L'istruttore l'aveva invitata ad allontanarsi, preferendo che i bimbi restassero soli durante il corso, così la donna ha atteso in auto che trascorresse l'ora di lezione.

Mentre era in auto, tuttavia, un altro genitore è andato dalla donna e le ha chiesto di andare a prendere il figlio: «Ho pensato che mancava ancora del tempo, ma quando ho visto le lacrime sul suo volto ho capito», ha raccontato la mamma di Izzy alla stampa locale.

I soccorsi

La donna ha spiegato di aver visto il bambino fuori dalla piscina con la schiuma alla bocca, capendo subito che era morto.

Il piccolo è stato portato d'urgenza al Burke Medical Center e poi al Children's Hospital of Georgia, i medici sono riusciti a recuperare il battito, ma era rimasto per troppo tempo senza ossigeno ed è stato dichiarato cerebralmente morto.

L'istruttore non è stato in grado di spiegare cosa sia accaduto e oggi la famiglia della giovanissima vittima chiede che vengano cambiate le regole sulla responsabilità degli insegnanti di nuoto.

Per ora l'istruttore non è stato indagato: l'uomo ha spiegato di aver fatto uscire i bambini dall'acqua, ma non si è accorto che in realtà Izzy era in difficoltà.

 

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 26 Ottobre 2022, 16:24
© RIPRODUZIONE RISERVATA