Ballerina di 12 anni cade dal trampolino e si rompe il gomito: braccio amputato dopo otto interventi. «Tornerò a danzare»
di Alessia Strinati

Ballerina di 12 anni cade dal trampolino e si rompe il gomito: braccio amputato dopo otto interventi. «Tornerò a danzare»

Si rompe un braccio giocando in giardino e perde l'arto. Vienna Hayers, aspirante ballerina di Londra, è stata sottoposta a un'intervento per l'amputazione del braccio dopo essere caduta da un trampolino nel tentativo di fare una capriola.

Leggi anche > Mamma lascia le gemelline di 26 giorni sole con il cane e l'animale le sbrana: «Era geloso»



Vienna stava giocando in giardino quando è successo l'incidente e i genitori l'hanno portata in ospedale. I medici l'hanno sottoposta a ben otto operazioni ma alla fine hanno dovuto rimuoverle tutto l'arto perché il sangue non poteva più raggiungere la sua mano destra. Tutto questo è successo in piena emergenza covid, così per settimane la bambina è rimasta sola esclusivamente con la mamma per evitare che potesse contagiarsi.

Purtroppo quello che sembrava essere un banale incidente ha cambiato completamente la vita alla bambina che però ha deciso di non mollare e ha già detto che tornerà a danzare appena le sarà possibile. Intanto la famiglia, come riporta anche il Sun, ha avviato una raccolta fondi per aiutare Vienna nel percorso di riabilitazione. 

«Tornerò a danzare più di prima – ha detto la bambina ad un altro quotidiano inglese,  il Daily Mail, mentre è ancora ricoverata al Great Ormond Street Hospital di Londra -. Spero di tornare a competere lavorando duramente. Il mio coraggio e la mia determinazione mi porteranno lontano, me lo sento». 
 
Ultimo aggiornamento: Giovedì 2 Luglio 2020, 22:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA