L'autolavaggio va in tilt, la famiglia resta bloccata ed è costretta a scappare: «Sfondata la portiera, siamo traumatizzati»

Dopo l'incidente la macchina è rimasta incastrata per 10 giorni

L'autolavaggio va in tilt, la famiglia resta bloccata ed è costretta a scappare: «Sfondata la portiera, siamo traumatizzati»

di Redazione web

Un uomo e la sua famiglia hanno vissuto attimi di paura, quando l'autolavaggio automatico nel quale erano entrati per lavare la macchina è improvvisamente andato in tilt, costringendoli a scappare dal mezzo. La moglie e la figlia di Kenny Macfarlane, che erano rimaste dentro all'auto, sono riuscite a liberarsi uscendo dal portabagagli, mentre la sua Honda CR-V è rimasta incastrata per 10 giorni dopo l'incidente.

Algero Corretini, 1727 distrugge la Jaguar presa a noleggio: «Ho preso di nuovo il muro fratellì»

Due aerei si scontrano in volo, disastro negli Usa: «Almeno 3 morti». Cos'è accaduto

 

Cosa è successo

«È successo tutto in pochi secondi: un enorme botto e poi un colpo, non sapevano cosa stesse accadendo», le parole dell'uomo riportate da Yahoo News. Kenny Macfarlane aveva portato la sua macchina in un autolavaggio di Glasgow, come aveva già fatto in passato. «È cominciato tutto normalmente, poi le spazzole hanno raggiunto il lato dell'auto. A quel punto c'è stato un forte botto sul lato del passeggero e l'auto è stata sbalzata, schiantandosi anche dalla parte del conducente», ha detto. «Il grosso pilastro a destra ha sfondato la portiera del guidatore e ha bloccato l'auto. Il pilastro a sinistra si è tranciato ed ha colpito la macchina - ha aggiunto l'uomo -. È stato come trovarsi in una collisione. L'auto è saltata in aria».

Incidente sulla giostra durante la festa patronale, donna scaraventata a terra dopo un volo di 15 metri

 

Scappate dall'auto

La moglie e la figlia dell'uomo erano rimaste nel mezzo durante il lavaggio e sono state costrette a scappare. «Sono rimaste traumatizzate, mia moglie ha dovuto prendere dei tranquillanti. Stavano in macchina e hanno cominciato a urlare. Mia figlia è saltata sul sedile posteriore ed è scappata dal retro, poi ha dovuto aiutare la madre a uscire. Nonostante ciò, l'autolavaggio ha detto che era compito mio spostare l'auto...», le parole dell'uomo. L'autolavaggio Morrisons ha fatto sapere che sta indagando sulla questione insieme al cliente e ha aggiunto che il suo staff e il team legale hanno sempre agito in modo professionale.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 21 Settembre 2022, 15:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA