Auto rubata con bambino a bordo sul seggiolino: l'incubo di un papà

Auto rubata con bambino a bordo sul seggiolino: l'incubo di un papà

Doveva uscire di casa con l'auto, ma una forte gelata aveva lasciato il mezzo completamente ghiacciato. Per questo motivo, un uomo aveva lasciato l'automobile accesa, con i riscaldamenti attivi, caricando però a bordo il figlio sul seggiolino posto sui sedili posteriori. Qualcuno, però, ha approfittato della sua breve assenza per rubare il veicolo.

Leggi anche > Bambina di 10 anni muore a scuola dopo il morso di un serpente: «Per le prof era solo un graffio»

È accaduto due mattine fa a Solihull, nei pressi di Birmingham. Come riporta anche il Mirror, il malintenzionato era convinto di poter approfittare di quella distrazione, salvo poi scoprire la presenza del bambino a bordo dell'auto. A quel punto, il ladro ha abbandonato l'auto a poche centinaia di metri di distanza e non ci sono state conseguenze per il piccolo.

La polizia è ora sulle tracce del responsabile ma ha anche lanciato un appello ad automobilisti e genitori: «Sono arrivate le prime gelate e, come sempre accade, c'è chi lascia la macchina con i riscaldamenti accesi per rimuovere il ghiaccio. Non è certo la prima volta che dei ladri approfittano di chi lascia veicoli accesi e incustoditi, ma questa volta poteva essere davvero un dramma. Non dovreste mai lasciare le auto incustodite col motore acceso, anche perché spesso le compagnie assicurative non rimborsano per questo genere di furti dovuti alla negligenza dei proprietari».
Giovedì 21 Novembre 2019, 14:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA