Athos Salomé, Nostradamus moderno, predice Covid e morte della Regina, l'ultima profezia: «Guerra nucleare»

Athos ha detto al Daily Star: «Non mi considero un indovino, non ci credo»

Video

di Redazione web

Si chiama Athos Salomé ma lo chiamano "Nostradamus moderno". Ha 36 anni ed è di DivinópolisBrasile: afferma di aver predetto il Covid, la morte della regina Elisabetta II e persino i numeri per il tentativo di Elon Musk di acquistare Twitter. Ma tra le affermazioni più inquietanti del 36enne c'è l'agghiacciante dichiarazione la guerra nucleare è alle porte.

Meteo, la profezia biblica sugli ultimi eventi anomali: «Spiriti demoniaci». Cosa sappiamo

Nostradamus, la profezia su Harry fa tremare il trono: Carlo abdicherà ma non sarà William a regnare

Nostradamus moderno predice Covid e morte della Regina, chi è 

Athos ha detto al Daily Star: «Non mi considero un indovino, non ci credo. La scienza ha iniziato a dimostrare che le mie capacità sono reali, alcuni mesi fa la mia lista di previsioni e sono passato attraverso l'analisi tecnica e nessun trucco è stato dimostrato. All'età di 12 anni mi sono reso conto di essere diverso dalle altre persone, con più sensibilità nel sentire, ascoltare e parlare di eventi su cui non avevo il controllo. A volte ho dubitato di me stesso, dicendo cose che difficilmente sarebbero accadute, ma si sono avverate in breve tempo».

 

Da dove nascono le sue capacità

Athos non ha dubbi su dove o da chi provengano le sue capacità: da Dio. Aggiunge che tutti gli esseri umani sono creati a immagine di Dio e quindi siamo semi-dei. Ha detto: «Credo di essere stato scelto per aiutare le persone di questo mondo, credo di avere solo sensibilità e un dono profetico, so capire le persone e cosa cercano". Athos ha affermato che nel 2012 aveva previsto una pandemia globale per l'anno 2020 e 44 giorni prima che Vladimir Putin inviasse carri armati in Ucraina, Athos ha annunciato che era inevitabile. Più cripticamente, ha postato su Instagram affermando che un leader sarebbe nato tra "22, 44 e/o 66" e che "eliminerà parte di coloro che non sono favorevoli alle sue decisioni!».


Ultimo aggiornamento: Domenica 2 Ottobre 2022, 12:34
© RIPRODUZIONE RISERVATA