A 81 anni sposa toyboy di 37, poi lo lascia: lui si consola con un'altra anziana. Ma le donne fanno una scoperta choc

L'uomo si fidanzava con le anziane donne per farsi mantenere economicamente e spendere tutti i loro averi

A 81 anni sposa toyboy di 37, poi lo lascia: lui si consola con un'altra anziana. Ma le donne fanno una scoperta choc

di Redazione Web

Un trio di amanti è coinvolto in una storia insolita che sta facendo il giro del web e porta gli utenti a schierarsi dalla parte delle anziane donne, truffate dallo stesso toyboy, oggi di 40 anni.

Iris Jones, 84 anni (Regno Unito) e Mohamed Ibrahim si sono conosciuti su Facebook nel 2019 e dopo un anno i due sono convolati a nozze. A giugno del 2023 è arrivata la separazione. L'anziana donna si era accorta che il 37enne, all'epoca dei fatti, le stava prelevando tutti i soldi dal conto in banca. Dopo la rottura il toyboy non ha versato troppe lacrime.

A pochi mesi di distanza dalla relazione con Iris, Mohamed Ibrahim era già con un'altra donna, Angelae Erat, molto più grande di lui, che dopo poco l'ha denunciato sui social definendolo un «truffatore». Sui social le donne si sono coalizzate contro l'uomo per mettere in guardia altre, possibili, future vittime.

La storia

Pochi mesi fa Iris Jons aveva raccontato di aver speso migliaia di sterline per sanare tutti i debiti dell'ex compagno che, sui social, ha definito un narcisista.

Dopo la rottura con il marito Mohamed Ibrahim, l'84enne ha deciso di raccontare la loro storia su Facebook, scrivendo: «Desidero dirvi tutta la verità sul rapporto tra me e Mohamed, dal giorno in cui mi ha mandato il primo messaggio fino ad oggi. Il 25 giugno 2019 ho ricevuto un messaggio da Mohamed e siamo diventati amici su Messenger».

«Sembrava un bravo ragazzo e stava attraversando un periodo difficile della sua vita perché si stava separando. Sentiva che io ero la persona che poteva capire ciò che diceva e che, per questo, gli piaceva confidarsi con me. Io mi sono innamorata immediatamente e, dopo moltissimi messaggi, il 10 luglio 2019 mi ha proposto di sposarlo! Ma il love bombing è continuato e nel novembre del 2019 sono volata al Cairo e l'ho incontrato. Avevo portato con me diverse migliaia di sterline perché mi aveva detto che, a causa del divorzio, aveva molti debiti.

Li ho pagati tutti io. Ci siamo divertiti moltissimo in Egitto e ci siamo rimasti un mese, abbiamo provato a sposarci ma non avevamo i documenti giusti», ha raccontato Iris.

«La seconda volta che sono andata, ho preso 15.000 sterline e gliele ho consegnate. La terza volta che sono andato in Egitto finalmente ci siamo sposati. Avevo 40.000 sterline sul mio conto in banca e consegnavo la mia carta di credito a Mohamed ogni giorno: prelevava mille sterline egiziane ogni mattina. Ma, ormai, io mi ero stancata», ha spiegato la donna.

L'anziana ha poi concluso spiegando chd «Il 13 giugno del 2023, dopo un altro litigio gli ho detto che avremmo dovuto chiudere la storia. È stata una delle decisioni più difficili che abbia mai dovuto prendere, perché il mio amore per Mohamed era genuino, ma era inutile fingere che le cose sarebbero migliorate. Era la decisione giusta da prendere». 

L'altra donna

Nonostante la legittima rottura con il toyboy, Iris continua a interessarsi alla vita del suo ex compagno e poco dopo scopre che Mohames era già impegnato con un'altra donna. Angelae Erat non ha dovuto aspettare tanto per accorgersi che il suo amante le stava spendendo tutti i risparmi di una vita e che il loro amore non era poi così vero. Sul suo profilo Facebook denuncia il truffatore e raccomanda alle altre donne anziane di non cedere alle avance del toyboy.

Sotto il post sono numerosi i commenti di utenti che si scagliano contro il truffatore, ma tanti altri incolpano la donna per aver creduto alle parole beffarde dell'uomo. Tra i vari messaggi si legge anche un nome ben noto ai "fan" di questa storia, quello di Iris Jones.


Ultimo aggiornamento: Domenica 17 Dicembre 2023, 13:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA