Aereo senza carburante chiede l'atterraggio d'emergenza. Il pilota: «Avevamo solo 40 minuti di autonomia»

Quando la situazione è diventata critica, l'equipaggio ha richiesto un'atterraggio prioritario e gli è stato risposto che avrebbero dovuto lanciare la richiesta di aiuto («Mayday»)

Aereo senza carburante chiede atterraggio d'emergenza. Il pilota: «Avevamo solo 40 minuti di autonomia»

Aereo rimane a corto di carburante, l'equipaggio chiede e ottiene l'atterraggio d'emergenza. Un volo Qantas (compagnia di bandiera dell'Australia) è atterrato a Perth con «soli 40 minuti di autonomia» per un problema che non è ancora stato identificato. È successo il 18 luglio scorso. Il volo QF933 era decollato da Brisbane. L'Australian Safety Transport Bureau sta indagando sull'accaduto. Tanta la paura a bordo, anche da parte dell'equipaggio, che si è dovuto rivolgere alla torre di controllo con un «Mayday» per ricevere l'ok ad atterrare subito.

«Un rapporto finale sarà rilasciato alla conclusione delle indagini», hanno fatto sapere dall'ufficio d'indagine. «Se nel corso dell'indagine dovesse essere identificato un problema critico di sicurezza, l'ATSB informerà immediatamente le parti interessate in modo che possano essere prese le misure più appropriate».

Cosa è successo

L'aereo era partito con 10 minuti in più di carburante rispetto alla quantità prevista, a causa dei tanti ritardi che si stanno accavallando all'aeroporto di Perth, ed è atterrato con 10 minuti di scorta di carburante e 30 minuti di riserva. Quando la situazione è diventata critica, l'equipaggio ha richiesto un'atterraggio prioritario e gli è stato risposto che avrebbero dovuto lanciare la richiesta di aiuto («Mayday»), riporta il "Guardian".

Il capo dei piloti di Qantas Dick Tobiano ha provato a smorzare i toni: «Non c'è stato alcun problema di sicurezza. Il volo è atterrato con 40 minuti di autonomia, che è al di sopra dei requisiti minimi», le sue parole. L'Australian Safety Transport Bureau ha dichiarato che l'aereo è atterrato con le riserve intatte, che non ci sono stati feriti, nessun danno all'aereo e che le indagini dovrebbero terminare all'inizio del prossimo anno.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 22 Luglio 2022, 20:15
© RIPRODUZIONE RISERVATA