L'addestratore viene attaccato da un cane enorme, il collega riesce a salvarlo

Attimi di puro terrore, quelli vissuti da due addestratori canini. Uno di loro, infatti, è stato improvvisamente attaccato da un enorme cane fuori controllo: a salvarlo ci ha pensato, non senza difficoltà, il collega che si trovava insieme a lui.

Leggi anche > "Una Cuccia in sospeso": l'iniziativa dedicata al riciclo green degli accessori degli animali domestici

È accaduto ieri mattina, come rivela il protagonista (suo malgrado) di questo video, registrato da una telecamera di sicurezza e poi pubblicato sul social network Reddit. Il cane, un incrocio tra un pastore tedesco ed un mastino, pesa quasi 70 chilogrammi e il suo anziano padrone, che non riusciva a gestirlo, si era rivolto ai due addestratori.

Come rivelato dagli stessi addestratori, quel cane era aggressivo e fuori controllo ed era stato legato per giorni. La rabbia, probabilmente, aveva scatenato un'incredibile aggressività nell'animale, che ha attaccato all'improvviso uno dei due addestratori. Il collega, però, è riuscito prontamente a bloccarlo, salendo su di lui con tutto il peso e rischiando anche di essere ferito.

Per fortuna, tutto si è risolto senza gravi conseguenze. «Il cane ora è molto più tranquillo, ma come potete vedere anche voi, c'è da lavorare ancora molto sul suo addestramento», spiegano i due educatori cinofili.




Según sus propias palabras "el perro ahora se encuentra más tranquilo y queda claro que aún hay que trabajar más en su adiestramiento".
Ultimo aggiornamento: Giovedì 20 Febbraio 2020, 16:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA