Accecata dalla gelosia per una collega, cerca un sicario sul web per ucciderla

La donna aveva una relazione con un collega sposato, che aveva anche un'altra collega come amante

Accecata dalla gelosia per una collega, cerca un sicario sul web per ucciderla

di Paolo Travisi

Avrebbo avuto un appuntamento intimo con un collega di lavoro a Sports Direct. Ma a quanto pare, l'uomo, tra l'altro già sposato, non faceva della lealtà coniugale il suo valore ispirativo, tanto che allo stesso tempo si intratteneva con una seconda collega.

Famiglia svanita nel nulla. Mamma e 4 figli dispersi da ieri: l'appello disperato

Folle gelosia

Quando una delle due donne, Whitney Franks, 26 anni, è venuta a conoscenza dell'altra liaison, non l'ha presa in modo molto sportivo. Anzi piuttosto seriamente, visto che avrebbe iniziato a cercare nel dark web - la rete parallela di internet dove si possono trovare situazioni illegali, come lo spaccio di droga e prostituzione - un sicario pronto a far fuori il collega-amante.

La giovane 26enne, sospettosa sulle abitudini del suo amante, lo avrebbe seguito, scoprendo appunto che di notte stava frequentando un'altra donna, anche lei una collega di Sports Direct. La scoperta, l'ha lasciata talmente sconvolta che la gelosia l'avrebbe portata a cercare un sicario nel dark web, a cui avrebbe offerto mille sterline in criptovaluta, in modo da non essere rintracciata.

Cercasi sicario

Peccato (anzi per fortuna) che la cieca gelosia l'ha spinta a pubblicare l'indirizzo di casa e il profilo Facebook della sua rivale, così è stata rintracciata ed ora andrà sotto processo. Sul web aveva scritto: «Sto cercando l'assassino di una donna. Ho £ 1.000 e sono disposta a pagare di più».


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 20 Luglio 2022, 16:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA