Abusa di un ragazzo di 14 anni e lo costringe a vendere droga, arrestata una 22enne
di Alessia Strinati

Abusa di un ragazzo di 14 anni e lo costringe a vendere droga, arrestata una 22enne

Una donna ha filmato gli abusi su un ragazzo di 14 anni per poi ricattarlo e costringerlo a vendere droga. Irabelis Carrazana, 22 anni, ha iniziato a molestare l'adolescente l'anno scorso, tre anni prima dell'età del consenso a Miami, dove entrambi vivono. 

Leggi anche > Pedofilo torturato in carcere dai compagni di cella: «Lo hanno spogliato e messo con la testa nel wc»

La donna ha poi costretto il minore a vendere droga esponendolo ai malvivendi delle bande del narcotraffico. La 22enne ha così spinto il ragazzo ad andare in giro e a raccogliere i soldi delle vendite. Se i conti non tornavano se la prendeva con lui continuando a ricattarlo tramite il video.

Quando è stata fermata dalla polizia, come riporta il Sun, l'analisi dei tabulati telefonici ha portato a galla il ricatto che teneva in piedi ai danni del ragazzo. Gli abusi e lo spaccio di droga sono risultati degli aggravanti ai suoi reati. A breve inizierà il processo a suo carico. 
Ultimo aggiornamento: Giovedì 13 Febbraio 2020, 16:23
© RIPRODUZIONE RISERVATA