Abusa della figlia di 8 mesi e divulga video su siti pedopornografici, papà orco in manette
di Alessia Strinati

Abusa della figlia di 8 mesi e divulga video su siti pedopornografici, papà orco in manette

Violenta la figlia di appena 8 mesi, si filma e divulga le immagini in rete. Un uomo è stato arrestato dalla polizia Ucraina per aver diffuso materiale pedopornografico in alcuni siti australiani, mentre compie atti orrendi su una bimba molto piccola. 

Scopre che il padre è un pedofilo: ucciso con la pala e seppellito in giardino



Il ventisettenne, originario della città di Berdychiv nella regione settentrionale dell'Ucraina, credeva che diffondendo il video in un sito dall'altra parte del mondo non sarebbe mai stato identificato e avrebbe potuto anche guadagnarci. L'uomo si è filmato mentre abusava della figlia e avrebbe fatto anche diverse foto a sfondo sessuale alla piccola, sempre a scopo divulgativo. 

L'uomo è stato arrestato in casa sua, come riporta il Daily Mail. La compagna, madre della piccola ha appreso dagli agenti quello che era accaduto. Il papà approfittava dell'assenza della donna per abusare della figlia. Ora l'uomo rischia fino a 15 anni di carcere.
Venerdì 13 Luglio 2018 - Ultimo aggiornamento: 22:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-07-14 10:35:11
Troppo pochi
DALLA HOME