Merkel: «Aperta a collaborare con nuovo governo». Tusk: «Unità per sfide comuni»

Merkel: «Aperta a collaborare con nuovo governo». Tusk: «Unità per sfide comuni»

Angela Merkel sarà «aperta» a collaborare con il nuovo governo italiano e aspetta, prima di commentare, che questo si costituisca. Lo ha ribadito il portavoce del governo tedesco, Steffen Seibert, rispondendo in conferenza stampa a Berlino a una domanda sul nuovo governo.

«Il governo tedesco non dà valutazioni sugli elenchi dei ministri dei Paesi partner e non lo farà neppure nel caso del gabinetto italiano». Lo ha detto il portavoce del governo tedesco Steffen Seibert, rispondendo a chi chiedeva una reazione alla composizione del nuovo esecutivo, con Matteo Salvini e Luigi Di Maio ministri e vice premier, che hanno tuttavia rinunciato ad affidare a Savona il ministero dell'Economia.

Il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk si è congratulato con il premier Giuseppe Conte. «La sua nomina arriva in un momento cruciale per l'Italia e l'intera Unione europea. Per superare le nostre sfide comuni, ci serve unità e solidarietà più che mai. Credo fortemente che la nostra comunità fiorirà soltanto quando basata sul rispettoso dialogo e la fedele cooperazione, che farò del mio meglio per assicurare», ha detto Tusk in una nota.


 
Venerdì 1 Giugno 2018, 16:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA