Unicredit, RBC Capital "promuove" il titolo: "Sottovalutato, può crescere"

Unicredit, RBC Capital "promuove" il titolo: "Sottovalutato, può crescere"

Giornata positiva in borsa per Unicredit, che ha incassato la “promozione” degli analisti di RBC Capital: questi ultimi hanno fissato il giudizio sul titolo di Unicredit con raccomandazione “outperform”, ritoccando in su il prezzo. Attualmente le azioni quota 16,35 euro, mentre RBC Capital ha individuato in 23,5 euro il “target price”.

L’analisi del titolo da parte degli analisti ha messo infatti in evidenza il trend rialzista del titolo di Piazza Gae Aulenti su base settimanale, nonostante la tendenza negativa per quanto riguarda lo scenario di medio periodo. L’analisi del grafico a breve, evidenzia invece un allentamento della fase ribassista.

BORSA STABILE Piazza Affari è stabile a metà seduta (Ftse Mib +0,03% a 22.771 punti) spinta da Leonardo (+1,83%) in vista del piano industriale atteso a fine mese. Bene anche Tenaris (+1,47%), favorita dalle guotazioni del greggio. Bene Pirelli (+1,36%), sulla scia del buon andamento dei titoli del settore auto con le attese di JpMorgan sul 2018, mentre Fca (-0,34%) è oggetto di realizzi dopo aver raggiunto un massimo a 18,4 euro in apertura a seguito del rally della scorsa settimana.

ùIn ordine sparso le banche, con Banco Bpm (+0,9%) e Unicredit (+0,42%) positive a differenza di Creval (-3,69%), nel giorno dell'accorpamento delle azioni nel rapporto di 10 a 1. Giù anche Mps (-0,31%). Scivola Campari (-1,1%) con il dollaro a 1,2 sull'euro, mentre Atlantia (-0,52%) attende il verdetto della Consob spagnola (Cnmv) per l'Opa su Abertis (-0,05% a Madrid), con la possibilità che la Commissione decida un rinvio al Governo spagnolo, a cui Atlantia si è rivolta lo scorso 21 dicembre.
Lunedì 8 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 15:43
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME