Reddito di cittadinanza, ecco come cambia: otto mesi a chi è occupabile, poi basta. Meloni: decade al primo rifiuto di un'offerta di lavoro

Reddito di cittadinanza, ecco come cambia: otto mesi a chi è occupabile, poi basta. Meloni: decade al primo rifiuto di un'offerta di lavoro

di Redazione web

Il reddito di cittadinanza cambia: sarà erogato ancora per otto mesi a chi è occupabile, poi basta. Altra novità: il reddito di cittadinanza decade al primo rifiuto di un'offerta di lavoro. E si tratta di un cambio di rotta. Così ha definito la manovra Francesco Lollobrigida, ministro dell'Agricoltura e numero due di Fratelli d'Italia«C'è grande coesione su un progetto di manovra fatto a tempo di record. Il nostro governo ha giurato meno di un mese fa e siamo riusciti a varare una finanziaria in tempi troppo stretti per dare spazio a strategie definitive, ma senza rinunciare a dei punti di riferimento e a cambiare rotta su alcune questioni di rilievo», ha affermato il ministro dell'Agricoltura al Corriere della sera.

Manovra, ok del Cdm. Dal reddito alle pensioni, Iva e carburanti: le misure

Sciolti per mafia i consigli comunali di Anzio, Nettuno e un comune calabrese: la decisione del Cdm

Reddito di cittadinanza e crescita economica

Un cambio di rotta emerge dal fatto che, spiega Lollobrigida, «impostiamo un ragionamento che verte sulla crescita economica. Sul reddito di cittadinanza creiamo le condizioni per trasformare un provvedimento che oggi non ha adeguate politiche attive del lavoro. Diamo un termine di meno di un anno a tutti coloro che beneficiano del reddito ma possono lavorare» spiega il ministro. Per il presidente di Confindustria Carlo Bonomi la vera emergenza è un forte taglio al cuneo fiscale e contributivo: «Le critiche sono tutte legittime - continua Lollobrigida -. Credo che l'ultima accusa che si possa muovere al presidente Giorgia Meloni e a Fratelli d'Italia è di esserci mossi secondo logiche elettorali e di consenso. Sul merito ci confronteremo nei prossimi giorni, ma un governo politico ha il dovere di portare avanti il suo programma senza essere condizionato nelle scelte da chi quei risultati non è mai riuscito ad ottenerli».

Quanto al cuneo fiscale «partiremo dalle decontribuzioni a favore dei lavoratori - ha detto il ministro dell'Agricoltura -. Su questa legge di bilancio pesa la scarsità di risorse dovuta alle politiche degli ultimi anni, indotte anche da eventi come la pandemia o la crisi energetica. E pesa il fattore tempo: ci siamo appena messi al lavoro e la legge va subito mandata a Bruxelles».

Come cambia il reddito di cittadinanza

Per le persone occupabili ci sarà lo stop al reddito di cittadinanza per gli occupabili dopo 8 mesi. Il sostegno economico, dunque, verrà erogato anche nel 2023, ma dopo 8 mesi la misura cesserà per circa 660 mila percettori (sono 2,4 milioni i cittadini che beneficiano del sostegno economico).

Il reddito di cittadinanza, tuttavia, verrà erogato senza la limitazione degli otto mesi sia ai fragili sia agli anziani per tutto il 2023. La novità: il reddito di cittadinanza decade al primo rifiuto di un'offerta di lavoro.

Il governo, poi, ha annunciato la revisione complessiva della misura nel 2024.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 23 Novembre 2022, 16:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA