Recovery, Catalfo: "Mancano altri 2 miliardi per il lavoro"

Recovery, Catalfo: "Mancano altri 2 miliardi per il lavoro"

(Teleborsa) - La Ministra del Lavoro Nunzia Catalfo non è del tutto soddisfatta dell'impianto del Recovery Plan e sottolinea che "mancano altri 2 miliardi" da destinare al lavoro.

La titolare de Welfare, in una intervista al Corriere della Sera, ha riepilogato le risorse fruibili: 2,5 miliardi destinati all'equità sociale e 1,5 miliardi dei fondi React. "Ma certo, non basta. Servono almeno altri due miliardi", ha affermato.

La Catalfo pensa ad un piano per l'occupabilità dei lavoratori, che si rivelerà fondamentale una volta esaurita la cassa intetrazione e rimosso il blocco dei licenziamenti a marzo.

Occorre poi superare quel paradosso che gli esperti chiamano mismatch - ha aggiunto - il fatto che ci siano allo stesso tempo persone che non trovano lavoro e aziende che non trovano lavoratori. Il tema è quello della formazione e delle competenze, la cui carenza rischia di aggravarsi con il Recovery, che punta molto su digitale e green.
Ultimo aggiornamento: Giovedì 24 Dicembre 2020, 10:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA