Facebook fa la pace con il Fisco italiano e versa cento milioni di euro

Facebook fa la pace con il Fisco italiano e versa cento milioni di euro

Facebook pagherà oltre 100 milioni di euro chiudendo le controversie con l'Agenzia delle Entrate che riguarda alcune annualità del periodo 2010-2016. Facebook Italy fa così la pace con il fisco. La società ha appena firmato un accertamento con adesione.

Con l'adesione all'accertamento - sottolinea una nota dell'Agenzia delle entrate - Facebook Italy chiude la controversia relativa alle indagini fiscali condotte dalla Guardia di finanza e coordinate dalla Procura della Repubblica di Milano, per il periodo tra il 2010 e il 2016. «Il percorso di definizione tra Agenzia delle entrate e Facebook - prosegue la nota - si è basato su una parziale riconfigurazione delle contestazioni iniziali, senza alcuna riduzione degli importi contestati, e darà luogo ad un pagamento di oltre 100 milioni di euro complessivamente riferibili a Facebook Italy S.r.l.».

Giovedì 22 Novembre 2018 - Ultimo aggiornamento: 17:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME