eVISO migliora algoritmo di previsione del Prezzo Unico dell'energia elettrica

eVISO migliora algoritmo di previsione del Prezzo Unico dell'energia elettrica

(Teleborsa) - eVISO, società quotata su Euronext Growth Milan che ha sviluppato una piattaforma di intelligenza artificiale per il trading delle commodities fisiche, ha elaborato un nuovo algoritmo di previsione del PUN (Prezzo Unico Nazionale), ovvero il prezzo di riferimento dell'energia elettrica rilevato sulla borsa elettrica italiana. Ciò, secondo l'azienda piemontese, le permetterà di migliorare la capacità di calcolo delle esposizioni e delle garanzie.

Il nuovo algoritmo consente di realizzare analisi altamente precise con un margine di errore MAPE (Mean Absolute Average Error) migliorato rispetto ai precedenti modelli di oltre il 18% sull'arco temporale dei 12 mesi del 2021. In particolare, è stato registrato un miglioramento della previsione di oltre il 35% a dicembre 2021, mese influenzato dall'eccezionale rialzo del PUN. L'impatto della performance dell'algoritmo "è tanto più rilevante in vista della prevista tensione sui prezzi nei prossimi anni", che si pensa si attesteranno intorno a circa 209€/MWh rispetto a una media di un anno pre-covid come il 2019 pari a 52,32€/MWh", si legge in una nota.

"L'intelligenza artificiale ha un ruolo fondamentale nell'ambito della transizione energetica perché permette di prevedere in modo sempre più accurato le fluttuazioni sul mercato sia in prezzo che in domanda grazie a un'analisi massiva di dati acquisti in tempo reale - ha commentato l'AD Gianfranco Sorasio - Negli ultimi sei mesi il settore energia ha visto black swan ripetuti. Il miglioramento dell'algoritmo di previsione ha utilizzato il settore energia come benchmark per applicazioni successive sulle altre commodities".

eVISO spiega che la previsione del PUN realizzata dal nuovo algoritmo è utile per tre motivi: ai clienti, sia diretti sia reseller, è garantita una maggiore stabilità e visibilità; i dati di previsione vengono utilizzati per calcolare le esposizioni e le garanzie che devono essere prestate al mercato e questo garantisce una maggiore stabilità finanziaria e un utilizzo ottimizzato delle risorse; eVISO stessa si trova in possesso di una previsione affidabile per operare sul mercato, anche in periodi di interruzioni del flusso di dati dal mercato.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 9 Giugno 2022, 09:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA