Disney Store chiude in tutta Italia, 230 lavoratori a rischio. La protesta: «Una doccia fredda, il governo ci aiuti»

Video

I lavoratori dei Disney Store in Italia protestano a Piazza Montecitorio dopo aver appreso della chiusura dei 15 negozi specializzati nella vendita di prodotti Disney che lasciano definitivamente il Paese e coinvolgono più di 230 dipendenti che si ritroveranno da un giorno all'altro senza lavoro. Previste chiusure da Milano a Palermo, giù le serrande anche per i 3 centri di Roma.

 

«Abbiamo saputo della chiusura dei negozi un venerdì che si è trasformato in un venerdì nero, ce l’hanno detto i nostri direttori, è stata una doccia fredda. Siamo tutti dipendenti da tantissimi anni, per noi non è solo un negozio ma una famiglia. Chiediamo alle istituzioni di non essere abbandonati, non può finire così. Chiediamo di aiutare tutti i sogni delle persone che credono nella Disney, dai più piccoli ai più grandi. Se uno lotta tutto è possibile, ci stiamo provando, non so se riusciremo». Queste le voci dei lavoratori dei Disney Store riuniti a Piazza Montecitorio per protestare contro la chiusura dei punti vendita in Italia.

 

 


Ultimo aggiornamento: Sabato 29 Maggio 2021, 12:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA