Bonus da 600 euro Inps: andrà solo ai professionisti iscritti alle casse

Bonus da 600 euro Inps: andrà solo ai professionisti iscritti alle casse

Cambiano i requisiti del bonus da 600 euro per i professionisti, previsto dal decreto Cura Italia per l'emergenza coronavirus: con la pubblicazione del decreto imprese in Gazzetta ufficiale, infatti, si precisa ora che l'indennità spetta agli iscritti «in via esclusiva» alle Casse private «non titolari di trattamento pensionistico».

Leggi anche > Decreto imprese, tutte le misure: garanzie, rinvio processi e golden power. SCARICA IL TESTO

Una novità che blocca i pagamenti (imminenti) di parte delle domande di accesso al sussudio, presentate agli Enti dal primo aprile. Grazie a questi requisiti, che le casse non sono in grado di verificare senza la collaborazione dell’Inps, le Casse devono fermare i pagamenti che erano già pronti e a fare.

 


 
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 15 Aprile 2020, 12:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA