La Silver Economy

Video
di Alberto Mattiacci

Se avete più di 50 anni, per l'Unione Europea siete dei Silver (argento). Vi restano probabilisticamente da vivere 33 anni circa, se uomini, 36 se donne -la statistica non considera rilevanti, evidentemente, le condizioni di genere.
Cosa farete, in tutti questi anni, ce lo dice la Silver Economy.
È un osservato speciale dell'economia. La ragione? La crescita certa della quota di popolazione dai 50 anni in su, in paesi fra i più ricchi del pianeta: Giappone, Germania, Italia e Francia -per citarne alcuni.
Fra i 50 e i 64 anni, in media, si compie un percorso di avvicinamento a una stagione della vita -un tempo si chiamava vecchiaia- che ha allungato e allungherà, la propria durata.
In questa fase i consumi cambiano progressivamente, destinando risorse a tre ambiti distinti: (I) la prevenzione (es. integratori alimentari, fitness); (II) la cura (es. telemedicina, fisioterapia); (III) l'assistenza domiciliare avanzata (es. ascensori, poltrone).
Tutto questo, evidentemente, stimola l'offerta. È già frequente, infatti, notare degli spot di prodotti Silver; dei protagonisti, anch'essi Silver ma sani e sorridenti come dei giovani (anzi, con denti ancora più bianchi e vite più appagate di loro).
In Italia i Super Silver (sopra i 65 anni) sono già il 23% della popolazione e detengono il 40% della ricchezza nazionale (in crescita). Forse è il caso che comparti come il turismo e l'education, inizino a farci caso.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 24 Novembre 2021, 11:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA