Lavoro o figli? Le donne non dovranno più scegliere. Draghi: «Stop al gender gap»

Lavoro o figli? Le donne non dovranno più scegliere. Draghi: «Stop al gender gap»

Lavoro o figli? Le donne non dovranno più scegliere, è l'impegno del premier Draghi. «Intendiamo lavorare in questo senso, puntando a un riequilibrio del gap salariale e a un sistema di welfare che permetta alle donne di dedicare alla loro carriera le stesse energie dei loro colleghi uomini, superando la scelta tra famiglia o lavoro», dice il presidente del Consiglio a MoltoDonna, il mensile domani in edicola gratis con i quotidiani del Gruppo Caltagirone Editore Il Messaggero, Il Mattino, Il Gazzettino, Corriere Adriatico e Nuovo Quotidiano di Puglia e sui siti web dei giornali. D'altra parte, come ha sottolineato il premier, il rilancio del Paese «non può prescindere dal coinvolgimento delle donne», e i progetti del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza andranno valutati anche in base al contributo che daranno alla parità di genere. Questo è stato l'anno nero dell'occupazione femminile, donne e scuole grandi vittime dell'emergenza. Mamme stritolate tra smart working e dad, costrette a fare salti mortali per cavarsela. Sempre più mollano, dicono i dati. Come conciliare figli e carriera? Un confronto a distanza tra Daniela Fumarola, segretario confederale Cisl, e la manager Annachiara Svelto, nel cda Enel.

Scuole chiuse, mamme tra lavoro e Dad: «Vi prego, non chiamatelo smart working»


L'EQUILIBRIO
Serena Rossi, ora primadonna di Raiuno con Canzone segreta, racconta in un'intervista come riesce a raggiungere il suo equilibrio, a casa e sulla scena, e a conciliare lavoro e famiglia: «Cavalco le emozioni, trasformo la paura in forza. Ho al mio fianco Davide: fa il tifo per me. Per nostro figlio Diego siamo intercambiabili, una coppia staffetta». E l'equilibrio non si cerca solo in casa, ma anche nell'ambiente: anche qui, donne in prima linea. Ai vertici del Wwf un tandem femminile, Donatella Bianchi presidente e Alessandra Prampolini direttore generale. «L'ambiente è al centro: economia e politica hanno capito l'urgenza».
L'equilibrio nei colori? Questa primavera vince il nude, meglio se in giacca e pantaloni, il completo serio ma fluido che va benissimo anche per l'autunno. La stilista Norma Kamali racconta, a 75 anni, i suoi segreti di invincibilità. E l'equilibrio si cerca anche nel fisico e nella mente, con il Body Groove, nuova frontiera del fitness che mette il buonumore. Senza trascurare i sapori: cosa si ordina in questi giorni trascorsi a casa? A ciascuno il suo delivery. Branko ci svela il quadro astrale di Laura Pausini, nella notte degli Oscar.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 24 Marzo 2021, 11:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA