Vaccini, Speranza: «70mila al giorno e possiamo accelerare. Siamo secondi in Europa»

Vaccini, Speranza: «70mila al giorno e possiamo accelerare. Siamo secondi in Europa»

«Siamo secondi per numero di vaccinazioni in Europa, dietro solo alla Germania, e abbiamo tutte le capacità per accelerare. Il Piano sarà incrementato man mano che Ema autorizzerà gli altri vaccini. Sono stati fatti degli sforzi straordinari da parte di tutte le regioni per mettere a regime la macchina, che vuol dire 70 mila vaccini al giorno a livello nazionale finché non si avranno gli alti vaccini autorizzati». Così - a quanto si apprende - il ministro della Salute al vertice Governo-Regioni sui vaccini«Ora è in atto quell'accelerazione nella campagna vaccinale necessaria. La grande maggioranza delle regioni ha raggiunto percentuali rilevanti. Il paese è pronto».

 

 

«Tutte le Regioni stanno facendo sui territori un intenso lavoro per attuare il piano nazionale messo a punto dal Commissario per la campagna di vaccinazione, noi restiamo sempre al loro fianco disponibili per fornire tutto il supporto necessario. Con l'impegno di tutti abbiamo avviato un percorso che ci porterà a uscire gradualmente dall'emergenza entro l'estate». Così - a quanto si apprende - il ministro per le Autonomie, Francesco Boccia, al vertice da lui convocato tra Governo e Regioni sui vaccini.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 6 Gennaio 2021, 17:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA