Covid, in arrivo i nuovi vaccini aggiornati contro Omicron. Speranza: «Prime forniture entro 10 giorni»

Covid, in arrivo i nuovi vaccini aggiornati contro Omicron. Speranza: «Prime forniture entro 10 giorni»

Stanno arrivando anche in Italia i nuovi vaccini anti Covid aggiornati contro le varianti Omicron: entro pochi giorni, poco più di una settimana circa, dovrebbero arrivare le prime forniture. La conferma arriva dal ministro della Salute Roberto Speranza, intervenuto alla trasmissione 30 minuti al Massimo condotta dal direttore del quotidiano La Stampa, Massimo Giannini.

«L'Agenzia europea dei medicinali (Ema) oggi darà il primo ok ai vaccini adeguati alle varianti Omicron. Il 5 settembre l'Aifa si pronuncerà. Credo che le prime forniture arriveranno intorno alla prima decade di settembre», ha detto Speranza. Sull'approvazione dei nuovi vaccini già ieri Speranza si era espresso, affermando come si attendesse solo l'ok di Ema e Aifa per iniziare le somministrazioni.

«Salvini e Meloni ambigui sui vaccini»

«Gli italiani devono sapere cosa succederà alla campagna di vaccinazione dopo il 25 settembre. La destra, Salvini e Meloni, hanno un atteggiamento ambiguo. Chi si candida deve dire come la pensa sulle vaccinazioni e se vuole cambiare linea al governo. Gli italiani devono saperlo», ha aggiunto Speranza attaccando i leader di Lega e Fdi. «Il Covid non è scomparso - ha aggiunto - non ha preso un aereo ed è andato su Marte. Dovremo occuparcene ancora e la strada è la vaccinazione: oltre il 90% degli italiani ha fatto la doppia dose e siamo tra i primi per la terza».


Ultimo aggiornamento: Venerdì 2 Settembre 2022, 21:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA