Covid, Fauci: «Non possiamo eliminarlo, ma possiamo controllarlo»

Covid, Fauci: «Non possiamo eliminarlo, ma possiamo controllarlo»

L'immunologo americano Anthony Fauci, intervistato da Fabio Fazio a 'Che tempo che fà, parla degli sviluppi che potrebbe avere la pandemia di Coronavirus. Non credo - ha spiegato  - si possa eliminare il Covid. Possiamo controllearlo. Dovremo continuare a vaccinare con richiamo ogni anno o anno e mezzo. Ma possiamo interrompere questa pandemia, possiamo ridurre le infezioni in modo che non sia più una minaccia pubblica». 

 

Fauci ha aggiunto che comunque «bisogna evitare di dichiarare una vittoria prematura» sulla pandemia. «Non abbiamo ancora vinto questa battaglia. Ma a differenza dell'anno scorso - ha aggiunto - ora abbiamo i vaccini. Se la maggior parte della popolazione sarà vaccinata riusciremo a ridurre le misure di sicurezza».

 

Alla domanda se vede possibile una ripresa improvvisa della pandemia che costringa a nuove chiusure, Fauci ha risposto: «C'è sempre questa possibilità se facciamo le cose che non dobbiamo fare. Ma se stiamo attenti e continuiamo a vaccinare e non togliamo le limitazioni fino a quando la stragrande maggioranza della popolazione sarà vaccinata, ne usciremo. Ma bisogna procedere a piccoli passi, non è qualcosa che si può spegnere come l'interruttore della luce»


Ultimo aggiornamento: Lunedì 17 Maggio 2021, 07:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA