Ora solare 2018, lancette spostate indietro di un'ora: ecco i consigli contro l'insonnia

Ora solare 2018, lancette spostate indietro di un'ora: ecco i consigli contro l'insonnia

Lancette dell'orologio riposizionate un'ora indietro e un po' di sonno in più. Questa notte l'ora solare è arrivata puntualissima e forse per l'ultima volta. Si parla da giorni, infatti, della possibilità di abolirla per mantenere l'ora legale tutto l'anno. Per effetto del cambiamento avremo giornate più corte, la luce del mattino ci verrà incontro in anticipo e la sera invece il sole tramonterà prima. I bioritmi dell'organismo, tuttavia, devono abituarsi al nuovo orologio. Ecco qualche consiglio anti-insonnia. 

Ora solare 2018, stanotte lancette dell'orologio indietro di un'ora: quando spostarle

Ora solare, quando spostare le lancette: ma questa volta sarà speciale

È come essere disorientati a causa del jet lag, ma a tutto c'è rimedio. Per rimettersi in carreggiata occorrono dieta, attività fisica e un corretto stile di vita. 

- LA DIETA Mantenersi leggeri, specialmente la sera, è d'obblico se si vuole restare in forma. Consigliati semi e frutta secca, patate, banane, riso, cereali integrali, verdure, legumi, carni bianche e pesce, latte e derivati. Sconsigliati cibi che richiedono lunga masticazione come carni rosse fibrose, seppie, calamari, polipi. Grassi e proteine, oltre a causare difficoltà di digestione, se abbinati a alcool e fumo, diminuiscono la produzione di serotonina (ormone del buonumore) aumentando quella di adrenalina. Ergo: sonno agitato per tutta la notte.

- ORARI REGOLARI Rispettare una certa regolarità nel consumo dei pasti è buona regola per il ritmo sonno/veglia e il ciclo di liberazione dei vari ormoni.  A letto sarà più semplice assecondare il sonno. 

- SPEGNERE TV E TELEFONO Per addormentarsi e non avere il sonno disturbato è necessario spegnere i dispositivi in camera da letto. Niente televisione, niente computer e soprattutto niente smarthpone o tablet. La luce bluastra sui display può inibire il rilascio di melatonina e rendere più difficile l’addormentamento.

L’idea di spostare le lancette dell’orologio per sfruttare le ore di luce estive è stata adottata in Italia con una legge del 1965, in un periodo in cui il fabbisogno energetico aumentava. Se i Paesi della fascia tropicale non adottano l’ora legale, quelli dell’emisfero australe, invece, lo fanno al contrario, essendo le stagioni invertite rispetto all’emisfero boreale.
Domenica 28 Ottobre 2018 - Ultimo aggiornamento: 10:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME