Al via la prima edizione del BioHacking Forum per “riconquistare la nostra biologia”

Al via la prima edizione del BioHacking Forum per “riconquistare la nostra biologia”

Domenica 22 novembre, alle ore 14, arriverà per la prima volta in Italia il BioHacking Forum, un evento (in streaming) di formazione gratuito di sei ore in cui dottori dello sport, specialisti della nutrizione, medici, formatori, coach e atleti estremi condivideranno esperienze e strategie per “hackerare la nostra biologia, del corpo e del cervello”.

 

Questo progetto, ideato e condotto dal Mindset Coach Stefano Santori, nasce dopo un’altra grande iniziativa di solidarietà digitale nata durante la prima ondata del Covid-19 che ha preso vita lo scorso marzo: “Blocca il Virus non il Cervello, #Bivnic. “L’obiettivo - ci racconta Stefano - è riuscire ad eliminare tutte quelle zavorre che stanno limitando la nostra biologia, e che quindi non ci permettono di sfruttare il nostro vero potenziale. Anzi, ci rendono stanchi, deboli, stressati e più soggetti a malattie.”

 

Un evento online gratuito che pone l’attenzione, soprattutto durante questa seconda ondata, a creare nuove abitudini e adottare nuove strategie per potenziare il nostro corpo e la nostra mente. Saranno proprio 6 le strategie che gli 11 speaker trasmetteranno a chiunque sarà presente a queste 6 ore di formazione gratuita.

 

Si parlerà di sonno, di alimentazione, di sport, di tecnologia, di salute e soprattutto di mentalità. E, a proposito di mentalità e sport, non possiamo non citare due degli Speaker d’eccezione di questo evento: Mauro Prosperi, ultramaratoneta sopravvissuto a 10 giorni disperso nel deserto del Sahara; Gabriele Andriulli, vicecampione di Mister Olympia su sedia a rotelle; Il Colonnello del Ruolo d'Onore Carlo Calcagni, riconosciuto come Vittima del Dovere e rinato come atleta conquistando 2 ori agli Invictus Games di Orlando in Florida nel 2016 e 2 ori in Coppa del mondo di paraciclismo come atleta del Gruppo sportivo paralimpico della Difesa. Come funziona. L’evento è gratuito, aperto a chiunque senza registrazione.

 

Per seguire l’evento sarà sufficiente collegarsi alla pagina FB @mindsetbiohacking alle ore 14.00; chi invece vorrà accedere ma non ha il profilo Facebook potrà vedere la diretta sul sito ufficiale https://biohackingforum.it/ Per accedere basterà una buona connessione ad internet (fissa o mobile) ed un qualsiasi “device”, apparato elettronico, in grado di connettersi a Facebook: Pc, Mac, Tablet, smartphone, Web TV ecc.

 

Per rivedere i contenuti in un secondo momento, o vedere qualcosa che si è perso, basta registratsi gratuitamente sul sito https://biohackingforum.it/ per ricevere poche ore dopo la fine dell’evento, il link di accesso alla piattaforma di e-learning dedicata. Il tutto sempre assolutamente e totalmente Gratis, con lo stesso spirito di solidarietà che aveva già animato la maratona del 21 marzo scorso, seguita da centinaia di persone.


Ultimo aggiornamento: Martedì 17 Novembre 2020, 18:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA