Davide Desario

Davide Desario, nato a Roma nel 1971, ha iniziato ben presto la sua carriera al Messaggero di Roma. Presso la redazione del giornale romano si è occupato sempre di cronaca nera, inchieste e politica, fino a diventare nel 2013 caporedattore responsabile della versione web del giornale. In particolare, si è occupato di sviluppare le piattaforme social de Il Messaggero e il progetto MessaggeroTV, raggiungendo l’importante traguardo di quasi 2 milioni di utenti unici.

Dal 2018 viene nominato direttore del quotidiano di informazione gratuito Leggo con edizioni a Roma e Milano e un sito internet tra i più visitati d'Italia secondo i dati Audiweb. Conoscitore di Roma, esperto di web journalism, insegna anche al master di giornalismo di Eidos Comunication.
caricamento