Bansky è da record: l'opera «semidistrutta» venduta a quasi 22 milioni di euro

Bansky è da record: l'opera «semidistrutta» venduta a quasi 22 milioni di euro

A tre anni dallo show inaspettato con l'opera che si distrusse subito dopo essere stata venduta, l'artista entra nella storia con una vendita record

Nuovo record per l'artista Bansky. Il quadro semidistrutto, o meglio che si autodistrugge «Love is in the Bin» è stato battuto da Sotheby's a Londra al prezzo di 18.582.000 sterline, pari a 25.383.941 dollari (quasi 22 milioni di euro). L'opera, chiamata in origine «Girl with Balloon», nel 2018 era stata semidistrutta clamorosamente tramite un mecanismo nascosto nella cornice, subito dopo esser stata venduta per quasi 1,3 milioni di euro. 

 

 

Leggi anche > L'Inferno di Dante apre alle Scuderie del Quirinale: la grande mostra sulla prima cantica della Divina Commedia con 232 opere

 

L'opera è stata al centro di un'accesa gara al rialzo tra 9 offerenti: i collezionisti presenti nella sede londinese della casa d'aste, collegati online e per telefono hanno battagliato per 10 minuti, triplicando la sua stima massima di 6 milioni di sterline.

 

La vendita record avviene a tre anni dalla data in cui la tela venne 'distrutta' da un meccanismo nascosto dallo street artist inglese nella cornice nella sala di New Bond Street in uno show inaspettato di Performance Art, dopo aver stabilito un record per il misterioso artista britannico, all'epoca di 1 milione di sterline.

 

Passando attraverso il trituratore nascosto pochi secondi dopo l'aggiudicazione, «La ragazzina con il palloncini» si era apparentemente autodistrutta mentre era appesa al muro nella sala d'asta gremita di Sotheby's il 5 ottobre 2018 a Londra. Catturando l'attenzione del mondo rimasto di stucco. Lo spettacolare evento è passato alla storia dell'arte, era, infatti, la prima volta che una nuova opera era stata creata nel corso di un'asta. Nei giorni successivi, l'opera sminuzzata ha ricevuto un nuovo certificato e una nuova data da Pest Control, l'ente di autenticazione di Banksy, e ha ricevuto il nuovo titolo, «Love is in the Bin» ovvero l'amore è nella spazzatura.

 


Ultimo aggiornamento: Venerdì 15 Ottobre 2021, 14:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA