Banksy, l'opera anti-Brexit alla più grande esposizione di arte contemporanea

L'ultimo lavoro di Banksy è un'opera anti-Brexit che sarà esposta alla prestigiosa Summer Exhibition della Royal Academy dal 10 giugno. Il pezzo si chiama "Keep Ou" e riporta le parole scritte su un gate di arrivi dlall'Unione Europea chiuso. La "T" della parola "Out" è caduta e viene usata come un martello da un topo per cercare di aprire il lucchetto del cancello. Banksy ha usato un vero arco doganale per il pezzo che è stato recuperato dall'aeroporto di Heathrow, secondo la Royal Academy.

Lo riporta The Indipendent. Questa non è la prima volta che l'artista anonimo ha criticato la decisione di lasciare l'Ue. Nell'esposizione dello scorso anno ho prodotto un'opera con la scritta "Vote to Love", con un palloncino rosso a forma di cuore. Le opere dell'artista sono spesso politiche. Ha prodotto opere che criticano la risposta alla crisi europea sull'immigrazione del 2015, sui cambiamenti climatici e il trattamento dei rifugiati.



La Summer Exhibition è curata dal pittore Jock McFadyen e presenta artisti come Polly Morgan, Charles Avery e Mat Collishaw. L'evento è la più grande mostra d'arte contemporanea aperta a tutti, nel senso che chiunque può presentare un pezzo da esporre. Molte delle opere esposte sono in vendita e alcuni fondi sono destinati alla scuola d'arte della Royal Academy.
Martedì 4 Giugno 2019, 20:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA