Banana vera attaccata al muro, Maurizio Cattelan stupisce con la nuova opera d'arte: vale più di 100mila euro

È tra gli artisti più eccentrici e di successo e continua a stupire. Maurizio Cattelan ha realizzato un'opera del valore di 120mila dollari (oltre 100mila euro). In'un ottica forse minimalista e naturalmente originale, ha usato una banana vera attaccandola al muro con un semplice nastro adesivo. L'installazione dell'artista italiano più pagato al mondo è intitolata "Comedian" ed è esposta nello stand della Perrotin’s Gallery, come riporta The Art Newspaper.

Leggi anche > Sanremo 2020, Codacons si oppone alla scelta di Chiara Ferragni come valletta di Amadeus: «E' un modello diseducativo»

Tutti possono ammirarla, ma acquistarla non è semplice: costa 120mila dollari e rappresenta l'ennesima provocazione di Cattelan. Tre mesi fa il suo wc dorato è finito sui giormali dopo essere stato rubato. Il water in oro da 18 carati intitolato "America" era esposto al Blenheim Palace, una residenza storica in Inghilterra, e aveva già fatto parlare di sé quando fu sarcasticamente presentata dal Museo Guggenheim di New York come controfferta a Donald e Melania Trump, che avevano chiesto in prestito un quadro di Van Gogh per poter personalizzare il loro appartamento presidenziale alla Casa Bianca.
 

 Per rimuovere il wc - che era perfettamente funzionante, tanto che i visitatori dell'esposizione venivano invitati dagli organizzatori a utilizzarlo - i ladri hanno dovuto rompere i collegamenti idraulici, provocando danni e un allagamento negli ambienti del palazzo settecentesco (dove peraltro ebbe i natali Winston Churchill). Nel caso della banana, sorge spontaneo chiedersi: Qualcuno potrebbe mangiarla? E se ammuffisse? «Nessun problema - rispondono dalla galleria che la ospita - Lo valuteremo a tempo debito».
Mercoledì 4 Dicembre 2019, 16:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA