Wildlife Photographer of the Year: ecco i vincitori del 2021

Wildlife Photographer of the Year: ecco i vincitori del 2021

Il fotografo subacqueo e biologo francese Laurent Ballesta ha vinto il Titolo di Wildlife Photographer of the Year. La sua immagine vincente, intitolata Creation, cattura la rara vista di cernie mimetiche che si abbandonano a una frenesia di accoppiamento che si verifica una volta all'anno sotto la luna piena.

 

Leggi anche > «Una nuova pandemia nel 2022», la profezia di Baba Vanga terrorizza. Aveva già previsto il Covid nel 2020

 

Le cernie mimetiche si possono trovare in molti oceani di tutto il mondo. Vivono in scogliere poco profonde dove i loro corpi marroni screziati sono invisibili tra le rocce e i coralli. Uno di questi luoghi è una laguna a Fakarava, nella Polinesia francese, che Laurent e il suo team hanno frequentato durante la stagione degli amori negli ultimi cinque anni. Si tratta di un momento molto raro. Questa stagione degli amori è fugace, dura solo un'ora sotto la luna piena e con una marea calante. Decine di migliaia di cernie mimetiche si riuniscono in un'area. L'acqua diventa un vigoroso caleidoscopio di corpi maculati marroni e bianchi all'interno di una nuvola lattiginosa di uova e spermatozoi.

 

Il premio Young Wildlife Photographer, è andato invece a Vidyun R Hebbar, un bambino di 10 anni di Bengaluru, in India. Il giovane ha immortalato un ragno tenda che tesse la sua tela, illuminato da un tuk-tuk di passaggio.

 

La competizione di quest'anno ha visto 19 categorie tra cui tre nuovi gruppi: oceani, zone umide e arte naturale. I due vincitori, che sono stati rivelati tramite una cerimonia online, sono stati selezionati tra oltre 50.000 partecipanti e 95 paesi.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 13 Ottobre 2021, 15:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA