Coronavirus, tigre dello zoo del Bronx positiva: infettata dal dipendente del giardino

Una tigre ospitata nello zoo del Bronx , a New York, è risultata positiva al test del coronavirus. Lo riportano diversi media americani, tra cui l'agenzia Bloomberg, che citano una nota della fondazione Wildlife Conservation Society.

Scuola, didattica a distanza chiude per 8 giorni: ecco il motivo



La tigre malese si chiama Nadia, ha 4 anni ed è il primo animale a positivo positivo negli Stati Uniti. Sotto osservazione anche tre altre tigri e tre leoni con gli stessi sintomi. Si sospetta siano state infettate da un dipendente del giardino zoologico.

Ultimo aggiornamento: Lunedì 6 Aprile 2020, 16:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA