Sub ingoiato da una gigantesca balena, viene “risputato” fuori e si salva

di Alix Amer
Si era forse avvicinato troppo a quella gigantesca balena che non ci ha pensato su due volte a rinunciare di trasformarlo in un bel bocconcino. E così è stato. Una avventura che ha dell’incredibile, e sì perché così come lo aveva ingoiato, lo ha risputato fuori. Protagonista di questa storia è il regista di “Dive Expert Tours”, Rainer Schimpf, 51 anni, del Sud Africa. Era partito con la sua squadra di sommozzatori per documentare una corsa di sardine, quando gli eventi hanno preso una svolta sorprendente al porto di Port Elizabeth, a est di Città del Capo. Una situazione che ricorda Jonah e la balena dell’Antico Testamento.

Cani malati segregati senza cibo ne acqua, tra feci e urina: scoperto allevamento abusivo

Schimpf è stato letteralmente risucchiato nella bocca della balena, sotto lo sguardo sbalordito dei suoi compagni. Poco prima con il suo team, si erano divisi in due gruppi, avevano documentato un evento naturale che vedeva pinguini, foche, delfini, balene e squali unirsi per catturare grandi quantità di pesci. La squadra si trovava a 25 miglia nautiche dalla costa quando improvvisamente il mare iniziò a muoversi in modo strano e Schimpf fu inghiottito nella bocca del grosso animale. Così come Giona, bloccato nel ventre della bestia per tre giorni prima di essere gettato sulle rive di Ninive.
 
 


Dopo l’incredibile incidente, Schimpf ha detto alla Barcroft TV che stava cercando di filmare uno squalo che attraversa una palla da esca quando il suo ambiente si è improvvisamente oscurato e ha sentito la grande balena afferrare il suo corpo. «Non c’è tempo per la paura in una situazione del genere, devi usare il tuo istinto». E ha aggiunto: «Ho trattenuto il respiro perché pensavo che si sarebbe immerso e mi avrebbe liberato molto più profondamente nell’oceano, era buio pesto dentro». Mentre lui era nella bocca della balena, il suo collega e fotografo, Heinz Toperczer, ha tenuto la macchina fotografica focalizzata su Schimpf e guardato con orrore quello che stava accadendo. Ma dopo essere stato rigettato dalla bocca della creatura, è stato in grado di tornare alla sua barca illeso. Le balene Bryde sono note per crescere fino a 40-55 piedi di lunghezza e si trovano in genere nell’oceano Atlantico, Indiano e Pacifico, sono solitamente di colore grigio scuro e possono immergersi fino a una profondità di 300 metri.
 

 
Ultimo aggiornamento: 15:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA