Famiglia adotta un serpente di 3 metri: «Khatty è come una figlia, è la regina di casa»

Brasile, famiglia adotta un serpente di 3 metri: «Khatty è come una figlia, è la regina di casa»

L'uomo si stava informando via Internet su come ottenere l'adozione legale ed è così che ha trovato Khatty che veniva dalla foresta amazzonica

Una famiglia brasiliana, residente nello Stato sud-orientale di San Paolo, ha adottato come animale domestico un serpente femmina di tre metri, originario della foresta amazzonica, che tratta come se fosse una figlia e che hanno chiamato Khatty.

 

Leggi anche > La fuga della tartaruga ripresa dagli automobilisti nel Salento

 

«Mi stavo informando via Internet su come ottenere l'adozione legale ed è così che ho trovato Khatty: è arrivata dallo Stato di Parà, è completamente legalizzata, è la mia compagna», ha dichiarato il suo proprietario, Djalma Monteiro.


L'uomo vive con la famiglia a Presidente Prudente, una città dell'entroterra di San Paolo, dove Khatty è arrivata otto anni fa. Il rettile è considerato tranquillo, ma piuttosto goloso, ingerendo un buon numero di topi al giorno. Secondo il suo proprietario, Khatty è molto popolare a Presidente Prudente.

 

«Le persone che vengono a casa mia sono felici della sua presenza: è bella e affascinante, è la principessa di casa, è trattata con tutto l'affetto del mondo, è come una figlia», spiega Monteiro, 65 anni. «Il mio amore per i serpenti nasce da quando ero ragazzo ed ero fan del cantante Alice Cooper che nei suoi concerti ne portava uno al collo», conclude.


Ultimo aggiornamento: Martedì 5 Ottobre 2021, 20:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA