Rocky non ce l'ha fatta, morto il cane maltrattato e abbandonato su un terrazzo

Rocky non ce l'ha fatta, morto il cane maltrattato e abbandonato su un terrazzo

  • 5 mila
    share
Non solo lo avevano maltrattato, ma lo avevano anche lasciato per giorni su un terrazzo, sotto il sole cocente, senza cibo né acqua. I soccorsi sono giunti troppo tardi e a nulla sono servite le attente cure dei veterinari: non ce l'ha fatta Rocky, un cane di razza rottweiler che era stato salvato dai maltrattamenti del padrone, a Trapani.

Malato di alzheimer si perde nei boschi, salvato da un cane randagio: sarà adottato



A dare notizia della morte dell'animale è Enrico Rizzi, fondatore e presidente del Nucleo Operativo Italiano Tutela Animali. La stessa onlus si era occupata del caso dopo la segnalazione di alcuni vicini e aveva allertato la polizia, che aveva sequestrato l'animale per affidarlo alle cure dei veterinari.

Il proprietario era stato denunciato per abbandono e maltrattamento di animali; ora che Rocky è morto la sua posizione si aggrava, anche se l'uomo rimane a piede libero. Dopo il triste annuncio, il Noita ha anche ricevuto diversi messaggi sui social da parte di cittadini che hanno chiesto di manifestare sotto casa del padrone dell'animale. La onlus, comunque, ha voluto precisare: «Se siamo in tanti e l’obiettivo è quello di far smuovere i nostri politici a cambiare la legge 189/04 a tutela degli animali, siamo daccordo. Capiamo la rabbia, capiamo tutto, ma se pensate di venire per fare atti illeciti, no».


Martedì 4 Settembre 2018 - Ultimo aggiornamento: 10:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME