Enorme pesce luna catturato al largo della Spagna: il mostro degli abissi è lungo oltre 3 metri

Video
di

È lungo oltre 3 metri di e largo più di 2 e mezzo il mostro degli abissi catturato a largo di Ceuta in Spagna. L'enorme pesce luna è rimasto incastrato nelle reti di una tonnara ed è così stato ritrovato da alcunni pescatori pochi giorni fa. «Quando sono arrivato ​​lì la sensazione è stata di profondo shock. Non riuscivo a crederci. Ho letto libri e articoli sulle dimensioni massime di un pesce luna ma non pensavo di riuscire un giorno a guardarlo e toccarlo in prima persona», commenta così il biologo marino Enrique Ostale arrivato poco dopo il ritrovamento per identificare il grande esemplare Marino.

Il pesce luna

Pelle grigio scuro, scanalature arrotondate sui fianchi e una grande testa dall'aspetto preistorico. Questi i particolari del pesce catturato. Un ritrovamento probabilmente da record quello di Ceuta. «È normale vedere pesci grandi ma non così grandi. Stando alle ultime ricerche scientifiche, questa specie puà arrivare a pesare fino a 2000 chili», spiega ancora l'esperto. «La bilancia con la quale abbiamo tentato di pesarlo è stato sul punto di rompersi quindi sicuramente il suo peso è superiore a mille chili», ha continuato.

 

 

 

Il pesce è stato liberato

Dopo misurazioni, fotografie e campioni di dna da parte di Ostale e la sua equipe, il pesce è stato liberato in acqua, dove rapidamente è svanito nelle profondità. Il gigantesco pesce luna è classificato come una specie vulnerabile e non rientra tra i pesci abitulamente cucinati in Europa.

 

Video

 


Ultimo aggiornamento: Domenica 17 Ottobre 2021, 21:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA