La "fuga" del pappagallo Pedro finisce sulla Volante: ... si consegna alla polizia

Taranto, Pappagallo in fuga "si consegna" alla Polizia

Ha spiccato il volo per respirare un po' di libertà. Poi però ha deciso di fermarsi ed è atterrato proprio su una volante della Polizia di Taranto. Protagonista della curiosa vicenda il pappagallo "Pedro" splendido esemplare di razza esotica regolarmente custodito da un tarantino residente del rione Paolo VI. Gli agenti hanno quindi "catturato" il pappagallo, anche se in realtà è come se si fosse "consegnato", e poco dopo lo hanno riconsegnato al legittimo proprietario.

 

 

 

LA FUGA

L'altra mattina Pedro con le sue splendide piume si è fermato proprio sulla portiera della volante che era ferma in strada nel rione Paolo VI di Taranto per un posto di controllo. Il variopinto uccello si è lasciato prendere facilmente dagli agenti che lo hanno messo in sicurezza. Ed hanno avviato subito le ricerche del proprietario dello splendido animale.

 

IL RITORNO A CASA

Dopo averlo bloccato, per i poliziotti non è stato difficile rintracciare il proprietario di Pedro, pappagallo della razza Ara Ararauna di 8 anni, conosciuto nel quartiere forse proprio per le sue “escursioni” fuori dalla voliera. L’incontro tra Pedro ed il suo padrone non ha lasciato dubbi sulla proprietà: il pappagallo è immediatamente volato per posarsi sul braccio dell’uomo.  Così Pedro, munito di regolare anello di identificazione, dopo la breve gita fuori porta è ritornato nella sua voliera.


Ultimo aggiornamento: Sabato 1 Maggio 2021, 17:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA