Orca dispersa nella Senna trovata morta: inutili gli sforzi per salvarla

Orca dispersa nella Senna trovata morta: inutili gli sforzi per salvarla

Non ce l'ha fatta l'orca che da alcune settimane era rimasta intrappolata nella Senna fra Rouen e Le Havre. La carcassa del cetaceo è stata ritrovata lunedì mattina da una squadra del gruppo ambientalista Sea Shepherd, secondo quanto ha confermato la prefettura del dipartimento della Senna marittima.

 

 

Le condizioni di salute dell'animale, la cui pelle era ormai gravemente ulcerata, erano molto compromesse, tanto che le autorità avevano annunciato ieri che sarebbe stato abbattuto. In un primo tempo sono stati fatti diversi tentativi di spingere l'orca verso il mare con stimoli sonori, ma purtroppo sono tutti sono falliti. Sea Shepherd ha ritrovato l' orca morta alle 11.48 di stamane. L'organizzazione sta vigilando che il cetaceo non venga speronato da una barca, in attesa che le autorità recuperino la carcassa per effettuare l'autopsia.


Ultimo aggiornamento: Martedì 31 Maggio 2022, 09:24
© RIPRODUZIONE RISERVATA