Koala salvato dagli incendi delle foreste: beve da un bicchiere come un bambino

di Remo Sabatini
Hanno commosso le immagini del piccolo koala ferito, terrorizzato e allo stremo che si è salvato dalle fiamme che, da giorni, stanno mandando in fumo milioni di ettari di vegetazione in Australia. Fortunato, centinaia di suoi simili non sono riusciti a scampare alla furia degli incendi, il koala appare stremato. Seduto, senza più forze e dolorante, riesce a bere qualche sorso d'acqua dal bicchiere che gli porge Darrel, un soccorritore.

 


Kate, come è stato ribattezzato l'esemplare simbolo di quel Paese sconfinato, era stata trovata nella foresta nel corso dei numerosi sopralluoghi che, in questi giorni di drammatica emergenza, sono organizzati anche da volontari e associazioni che si occupano di salvaguardia animale. E allora, in queste drammatiche e tenere immagini, diffuse sui social dal Koala Hospital di Port Macquarie, l'organizzazione ambientalista che si occupa della cura e della salvaguardia di questi incredibili animali, c'è tutta la disperazione di una natura violata che, innocente, mostra le profonde ferite riportate. Così, mentre l'emergenza continua e inizia la triste conta dei danni e delle vittime, la piccola Kate è stata trasferita al Koala Hospital, dove è arrivata in grave stato di disidratazione e dove tutti fanno il tifo per lei. La speranza è che possa salvarsi.
Giovedì 14 Novembre 2019, 20:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA