«Ecco il cane che ha catturato Al Baghdadi», l'omaggio di Trump su Twitter

«Ecco il cane che ha catturato Al Baghdadi», l'omaggio di Trump su Twitter

Come per ogni agente delle forze speciali, il suo nome non può essere reso pubblico. Ma la sua foto sì: ecco il cane che ha catturato l'uomo più ricercato del mondo, il capo dell'Isis Abu Bakr al Baghdadi. Donald Trump ha diffuso su Twitter l'immagine del soldato dell'unità cinofila che ha partecipato al raid nel covo del Califfo in Siria, in squadra con i rambo della Delta Force. E' stato lui a inseguire il numero uno dello Stato islamico nei sotterranei del bunker, costringendolo a finire in un vicolo cieco e dunque portandolo a farsi esplodere. «Abbiamo desecretato - scrive il presidente degli Stati Uniti - la foto di un meraviglioso cane (il nome resta segreto) che ha fatto una gran lavoro nel catturare e uccidere il leader dell'Isis, Abu Bakr al Baghdadi!». Nell'esplosione il soldato a quattro zampe è rimasto ferito, non si sa quanto gravemente.
 
 
Lunedì 28 Ottobre 2019, 22:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA