Il gattino cade nel canale, l'atleta paralimpico abbandona la sedia a rotelle e lo salva

Una bellissima storia di altruismo e di capacità di andare oltre ogni limite fisico, documentata da un video che ha commosso tanti utenti fino a diventare virale. Un gattino, ancora molto piccolo, era caduto in un canale di scolo e non riusciva più a risalire, ma ci ha pensato un atleta paralimpico a salvarlo: l'uomo, che si stava allenando in strada, dopo aver notato quel cucciolo in difficoltà non ha esitato ad abbandonare la sua sedia a rotelle e a dirigersi in poco tempo verso l'animale.

Cani abbandonati in balcone: la Polizia li salva da morte certa

Si chiama Abu Fathiyyaturahma Menk Abdun Mujtahid, ha 36 anni ed è un atleta paralimpico malese, specializzato nel lancio del giavellotto. Pur essendo senza gambe, questo atleta ha dimostrato di avere delle braccia molto ben allenate e infatti, una volta sceso dalla sedia a rotelle, solo con la forza degli arti superiori è riuscito in pochi secondi ad avvicinarsi al gattino, recuperandolo dalla parete laterale del canale e riportandolo in superficie, lungo il prato che separa la strada dal fossato. Lo riporta anche 20minutos.es.

Una volta nel prato, il gattino fugge terrorizzato, mentre il video dell'impresa, girato sabato scorso da un amico dell'atleta paralimpico e poi postato su Facebook, è diventato virale in poco tempo: ad oggi, il filmato può vantare oltre 220mila visualizzazioni (oltre a quasi 3mila like e più di 1500 condivisioni). Una performance di altruismo e umanità, oltre ogni limite, che è stata apprezzata in tutto il mondo.


Giovedì 15 Agosto 2019, 13:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA