Faceva il palo in un giro di spaccio di droga, pappagallo viene arrestato dalla polizia

Faceva il palo in un giro di spaccio di droga, pappagallo viene arrestato dalla polizia

di Alessia Strinati
Faceva da palo in un giro di spaccio e viene arrestato dalla polizia. Ma è un pappagallo. È successo in Brasile dove il volatile era stato addestrato a segnalare la presenza della polizia ai suoi padroni dediti allo spaccio di droga. «Mamma, la polizia», questo era il segnale che faceva scattare tutti in allerta per far sparire le prove delle attività illecite. 

Studenti non superano gli esami e si tolgono la vita: 18 suicidi in una settimana

Protagonista della storia uno spacciatore di Teresina, città nello Stato brasiliano del Piauí, che aveva addestrato il suo pappagallo per segnalare l’arrivo delle forze dell’ordine. Da tempo gli agenti stavano dietro all'uomo e qualche giorno fa l'uccello era a un passo dal far saltare il blitz gridando la frase concordata.

Il padrone si è subito dato alla fuga, ma non è riuscito a scappare agli agenti che sono riusciti a bloccarlo mentre sfrecciava sull'automobile insieme alla figlia. Questa volta però ci ha rimesso le penne anche il pappagallo, che è stato preso dagli agenti e sequestrato in una voliera.
Ultimo aggiornamento: Venerdì 26 Aprile 2019, 18:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA