La famosa coppia di pinguini gay dell'acquario di Melbourne ha adottato un cucciolo abbandonato
di Nico Riva

La famosa coppia di pinguini gay dell'acquario di Melbourne ha adottato un secondo cucciolo

Sono diventati famosi in tutto il mondo, e non è difficile crederlo: non si vede tutti i giorni una coppia di pinguini omosessuali adottare un cucciolo e fargli da genitori esemplari. Non solo, hanno anche replicato: il Sea Life Aquarium di Melbourne, in Australia, ha dichiarato che la coppia ha adottato un secondo cucciolo proprio in questi giorni, ampliando la loro famiglia. 

 

Leggi anche > Fotografo inglese immortala due leoni gay: lo scatto fa scalpore

 

Si chiamano Sphen e Magic, i due fieri genitori australiani di un cucciolo di pinguino. I due esemplari, entrambi maschi, nel 2018 avevano covato un uovo abbandonato da una coppia eterosessuale, facendolo schiudere e prendendosi cura del piccolo pinguino, Lara. Lo staff dell'acquario aveva dato loro l'uovo di una coppia che ne aveva già due e aveva abbandonato il terzo. 

 

 

«Siamo emozionati nel dare il benvenuto ad un nuovo pinguino nella nostra colonia», ha dichiarato in una nota ufficiale Kerrie Dixon, supervisor dell'acquario. «Sphen e Magic hanno sviluppato uno stretto rapporto e sono diventati inseparabili ben prima della stagione degli accoppiamenti». Nei pinguini, come in tantissime altre specie animali in tutto il mondo, l'amore omosessuale è un fatto comune. L'omofobia, invece, appartiene ad un'unica specie: quella umana.  

 

 


Ultimo aggiornamento: Giovedì 26 Novembre 2020, 15:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA