Ciclisti salvano il rottweiler incastrato nelle sbarre del cancello: lui ringrazia rotolandosi
di Michele IURLARO

Ciclisti salvano il rottweiler incastrato nelle sbarre del cancello: lui ringrazia rotolandosi

Un rottweiler si era smarrito tra le campagne, per poi restare incastrato tra le sbarre arrugginite di un cancello. A liberarlo, filmando le operazioni di soccorso, sono stati i ciclisti della ASD TeamSky Francavilla MTB, imbattutisi nell’animale sofferente durante un allenamento di routine tra le campagne di Francavilla Fontana, in provincia di Brindisi.

 Un bel gesto, per altro raccontato, oltre che dal video, anche dal post dei ragazzi. “Durante il nostro giro per i tratturi del Salento - si legge nel post del 2 aprile postato sulla pagina Facebook ufficiale della società - abbiamo intravisto un cane incastrato fra le sbarre di un cancello arrugginito, dopo averlo tranquillizzato siamo riusciti a liberarlo”.
Nel video, i coraggiosi e sensibili ciclisti utilizzano un bastone in metallo per “allargare” le sbarre del cancello, non prima, però, di aver preso confidenza con il “cucciolone”, pure rinfrescato con un po’ di acqua fresca custodita dalla borraccia d’ordinanza sulla testolina accaldata del cane rimasto, chissà per quanto tempo, sotto il sole di questo caldo inizio di primavera. Una volta libero, il rottweiler ha conquistato tutti, rotolandosi tra l’erba e le ruote delle biciclette, cercando per altro una carezza, per nulla negata, ai suoi soccorritori.
Giovedì 4 Aprile 2019, 17:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA