Coppia litiga, il cane dimenticato in balcone a 40 gradi senza acqua né cibo: è in fin di vita

video
Sono troppo impegnati a litagare per ricordarsi del loro cane pincher, così lo lasciano in balcone con il termometro che dice 40 gradi. Il piccolo animale, come riportato da L'Unione Sarda, adesso è in fin di vita. L'episodio è accaduto nell'entroterra siciliano, a Caltanissetta, in via del Redentore.

Il cagnolino è rimasto fuori per due giorni e oltre all'afa ha dovuto fare i conti con l'assenza di acqua e cibo. La lite tra marito e moglie, infatti, è degenerata. L'uomo è andato via di casa, la donna ha fatto lo stesso. Entrambi hanno cercato soluzioni abitative altrove, ma a farne le spese davvero è stato il cucciolo. Sul posto è intervenuta la polizia, insieme ai vigili del fuoco avvisati da un vicino che aveva sentito i lamenti del cane. È stato, quindi, liberato e soccorso dai veterinari dell'Asp, ma le sue condizioni restao gravissime. 
Ultimo aggiornamento: Domenica 2 Agosto 2020, 17:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA