Uomo d'affari muore, il cane Lulu eredita una cifra da capogiro
di Marta Ferraro

Cane eredita cinque milioni di dollari dopo la morte del suo proprietario

Lulu, il cane di Bill Dorris, un uomo d'affari americano e solo, ha ereditato cinque milioni di dollari.

Secondo l'ultimo testamento del defunto, l'importante somma verrà conservata in un apposito fondo e verrà utilizzata per le spese di mantenimento dell'animale, come annunciato dai media locali.

«Cinque milioni di dollari saranno trasferiti in un fondo che verrà creato dopo la mia morte per la cura della mia border collie Lulu [...] per soddisfare tutti i suoi bisogni», recita il testamento di Dorris. Non è specificato cosa succederà a una tale somma di denaro quando Lulu, che ha 8 anni, morirà.

 

 

Il cane rimarrà sotto la custodia di un'amica del defunto

 

 «Francamente, non so cosa pensare, a dire il vero. Amava davvero il suo cane», ha detto la nuova proprietaria. E dopo aver ammesso, con un sorriso, che non c'è modo di spendere cinque milioni di dollari per il cane, ha detto «beh, ci proverò».  


Ultimo aggiornamento: Domenica 14 Febbraio 2021, 17:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA