Cane dipinto con la vernice blu, la violenza fa il giro del mondo. Il padrone si giustifica: «Ecco perché l'ho fatto»
di Alessia Strinati

Cane dipinto con la vernice blu, la violenza fa il giro del mondo. Il padrone si giustifica: «Volevo guarirlo dalla scabbia»

Guaisce mentre il padrone lo dipinge con una vernice. Un cane è stato immortalato mentre viene bloccato dal suo padrone e pitturato con una vernice blu. La scena viene da un sobborgo di Las Charcas de Azua, in Repubblica Dominicana, dove qualcuno ha filmato la terribile violenza ai danni dell'animale che ha fatto poi il giro del mondo.

Leggi anche > Colorano il cane con la vernice verde, le immagini choc fanno il giro del mondo



Il povero cane viene tenuto con una mano fermo e con l'altra, con un pennello e della vernice, viene colorato di blu, mentre parenti e amici del suo padrone stanno a guardare. Tra loro solo uno sembra disapprovare, come si sente dall'audio del video, e sottolinea come quello che stia accadendo è responsabilità di tutti gli spettatori. L'uomo, identificato come Juan Diego Pérez, si è giustificato dicendo che non voleva fare del male al suo animale, ma che credeva di aiutarlo a risolvere un problema cutaneo.

Pare che il povero cane avesse la scabbia e il padrone credeva di poter risolvere il problema con la vernice. Juan Diego Pérez è stato fermato dalla polizia locale che però non ha preso alcun provvedimento contro di lui. Il padrone dell'animale ha aggiunto di aver lavato il cane e di non aver avuto intenzine di fargli del male. La vernice è tossica e per i cani e i gatti può essere anche letale. 
Venerdì 29 Novembre 2019, 14:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA