Barcellona, trovati 31 cani senza vita nel congelatore di un negozio
di Marta Ferraro

Barcellona, trovati 31 cani senza vita nel congelatore di un negozio

Durante un'ispezione il Dipartimento della Protezione Animale e la Guardia Urbana di Barcellona hanno trovato nel congelatore di un negozio di animali della città catalana 31 cani senza vita, come riporta il sito ABC Barcelona.
Secondo le autorità locali, gli animali erano pronti per essere smaltiti come rifiuti speciali.

Il controllo è scattato a seguito di diverse denunce che reclamavano presunte irregolarità in merito alle condizioni in cui venivano tenuti i cuccioli e alle loro condizioni di salute. 

Gli agenti intevenuti sul posto hanno salvato 38 cani gravemente malati, che riportano sintomi compatibili con il parvovirus, una malattia contagiosa e potenzialmente mortale che si riscontra soprattutto in quegli esemplari che non sono stati vaccinati nelle prime fasi del loro sviluppo. Due dei 38 cani, però, sono morti durante il trasferimento in una clinica veterinaria. 

 
Giovedì 19 Luglio 2018 - Ultimo aggiornamento: 15:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-07-20 13:20:17
Ci sono tanti cani da adottare, perchè volete incentivare queste persone senza scrupoli che speculano su quelle povere vite, senza fare nemmeno il loro dovere. Non comprate i cani, adottateli...
DALLA HOME