Baby Ippopotamo attacca il leone per salvare la mamma bloccata nel fango

Baby Ippopotamo attacca il leone per salvare la mamma bloccata nel fango

Il coraggio non appartiene solo ai più forti o ai più grandi. Un baby ippopotamo ha attaccato un leone per difendere la mamma impantanata in una palude fangosa. L'incredibile incontro è avvenuto nel Kruger National Park nel nord-est del Sudafrica ed stato immortalato dai fotografi appostati in zona, come riporta l'Independent.

Solitamente un ippopotamo adulto è troppo grande per un leone, ma la situazione di vulnerabilità era propizia. Il piccolo è stato fotografato mentre cercava di salvare la madre dall'animale affamato. Un tentativo disperato dal momento che ad avere avuto la meglio sembra sia stato l'animale predatore. L'ippopotamo bloccato è morto disidratato e il cucciolo ha fatto la stessa fine due giorni dopo. 
 

 
Mercoledì 3 Ottobre 2018, 20:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA